Dove trovo persone che praticano bondage

dove fare bondage

Persone che praticano il bondage? Ecco dove le trovo

Quando si parla del bondage e di dove trovare le persone che lo praticano, in molti si confondono. In effetti, sapere dove trovare gli appassionati a questo “mestiere” non è affatto così facile o scontato come potrebbe sembrare a prima vista. Spesso e volentieri si tratta di persone che preferiscono restare nascoste agli sguardi.

Eppure, ormai in tutte le grandi città italiane c’è almeno un circolo di persone che praticano il bondage. Perché si tratta di uno di quegli argomenti che non si può proprio ignorare e che è sulla bocca di tutti. Trovare delle persone che praticano il bondage in Italia potrebbe essere relativamente semplice, specialmente se si sa a chi rivolgere le proprie attenzioni e come effettuare la ricerca.

Sei fra coloro che non sanno proprio come farlo? Di seguito troverai qualche piccolo consiglio in merito.

Siti online

La prima cosa da fare se vuoi trovare delle persone che praticano il bondage riguarda la possibilità di visitare i siti online specialisti sul tema. Attualmente sono davvero tantissimi, per tutti i gusti. Ci sono quelli che praticano un sadomaso abbastanza soft e quelli che si concentrano, invece, su di un approccio hard. Rivolgendosi ai siti specialistici è facilmente possibile trovare esattamente ciò che si cerca. Le piattaforme online, per giunta, sono anche quelle che offrono agli interessati la possibilità di conoscersi con le altre persone che praticano il bondage.

Attualmente esistono tantissimi siti online a cui è possibile rivolgersi per trovare delle persone che praticano il bondage. Sono così tanti da lasciare di stucco letteralmente chiunque e almeno inizialmente si potrebbe avere anche un bell’imbarazzo di scelta.

Tra i tanti è meglio preferire quei siti d’incontri che offrono ai novellini la possibilità di trovare subito un partner per i giochi. In questo modo non si dovrà nemmeno attendere molto e al contempo si potranno subito iniziare i giochi. Tra i tanti, inoltre, si consiglia di scegliere quelli che permettono di usufruire dei servizi di qualità senza spendere nulla.

Luoghi particolari

Come è già stato accennato prima, attualmente in tutta l’Italia ci sono dei locali e delle feste be adatte soprattutto a tutti gli amanti del bondage. Trovarli non è per niente difficile: si può iniziare la propria ricerca direttamente dal web. Già qui è possibile trovare un gran ventaglio di persone disposte a introdurre dei novellini in questo particolare mondo fatto di piaceri e soddisfazioni sessuali.

Pian-piano si riuscirà a entrare a far parte del gruppo di persone a cui piace il bondage nella propria città di riferimento. Tutto il resto verrà da sé e si potrà senza troppe difficoltà iniziare l’esplorazione di questo particolare universo, con tutto ciò che ne deriva.

E se non volessi perdere ulteriormente tempo, cerca di tenere sotto controllo lo svolgimento delle varie manifestazioni o di vari eventi importanti nella tua città. In questo modo sarai sicuro di non sbagliare nulla e di poter entrare nel giro, per così dire, subito e senza troppe difficoltà.

Eventi e manifestazioni

Come già accennato prima, se si vogliono trovare le persone che praticano il bondage no si potrebbe proprio fare a meno di rivolgere le proprie attenzioni verso gli eventi di vario genere. Nell’ultimo periodo questi vengono realizzati sempre più spesso in città come Milano, Napoli o Roma. Recandosi a questo tipo di eventi si avrà la possibilità di conoscere le persone che non solo praticano il bondage, ma si possono a tutti gli effetti considerare come dei veri e propri professionisti del settore.

In alcuni casi questi eventi sono del tutto gratuiti, mentre in altri – a pagamento. Basta scegliere solo quello che meglio si addice alle proprie necessità ed è in grado di dare quel tocco di piccantezza in più alla vita. Per il resto, con il tempo e l’esperienza si potranno conoscere molte altre persone che praticano il bondage.

Orgia nel Bivacco

Sono un’escursionista d’alta montagna, nel mese di luglio avevo previsto un’escursione di diversi giorni con soste in bivacchi e rifugi. Nella prima tappa mi sono fermato in un bivacco ero arrivato verso le ore 16, era un bivacco molto attrezzato, verso sera mentre stavo per preparandomi la cena arrivarono altri ospiti, erano 3 signore di origine tedesca ma residenti in Liguria da molti anni, i loro mariti non erano per le escursioni e pertanto viaggiavano da sole.

La cosa mi piaceva assai perchè per un uomo di 57 anni trovarsi in un bivacco con 3 donne di circa 40-45 anni non era niente male, cenare, chiaccherare e scambiarci esperienze è molto bello.

Arrivato il momento di coricarsi, dopo un po’ sentii ansimare di piacere e nella penombra vidi due di loro che si stavano leccando la figa a vicenda e mi accorsi che l’altra che dormiva sotto di me nel letto a castello si stava masturbando, mi feci coraggio e scesi nella branda sotto la mia e incominciai con una leccata di figa memorabile e lei sborrava come non avevo mai visto una donna farlo così, poi incominciammo a chiavare e finimmo con un’inculata memorabile.

A quel punto le altre due dissero che volevano entrare nel nostro gioco, stendemmo tutti i materassi a terra ed incominciammo una notte memorabile, leccate, bocchini, chiavate ed inculate a non finire, io non sono eccessivamente dotato ma sono di lunga durata pertanto non ebbi eccessivi problemi anche perchè mi piace molto usare la lingua e a loro non dispiaceva affatto.

Alla mattina ci svegliammo molto tardi ed il tempo era brutto decidemmo di non partire per non prendere la pioggia, dopo colazione ricominciammo fra una strisciata e l’altra un’altra giornata memorabile, ad un certo punto si erano messe tutte in fila alla pecorina e una alla volta le facevo un ditalino con la lingua nel culo con qualche passaggio nella figa erano delle porche eccezionali.

Il giorno dopo le due che avevano tendenze lesbiche partirono da sole l’altra continuò il viaggio con me e vi lascio immaginare cosa succedeva quando ci si poteva fermare in luoghi appartati. Il 10 agosto ci siamo incontrati tutti e tre dalle mie parti e passata una notte favolosa. Visto che io sono libero ci incontreremo fra non molto in Liguria e spero che la cosa continui tre porche così non si incontrano tutti i giorni.