Perde verginit? al telefono, lei lo denuncia per stupro

Una famiglia tunisina ha sporto querela perch? la figlia avrebbe perso ha verginit? al telefono. Secondo quanto riferito dalla tv Al Arabiya, per la legge islamica si tratterebbe di una cosa assimliabile ad uno stupro. A finire sotto accusa un uomo di 30 anni che per? nega di avere mai sfiorato con un dito la ragazza, una 20enne.
L’uomo ha solo ammesso di aver avuto con la giovane una conversazione telefonica dai contenuti erotici. Durante lo scambio di parole hot, l?avrebbe sentita gridare e poi dire che stava perdendo sangue. Secondo l?avvocato, chiamato dalla famiglia tunisina, una perizia legale confermerebbe il fatto che dopo la telefonata la sua assistita non sarebbe pi? illibata.Ora toccher? al giudice stabilire se si ? trattato di violenza sessuale.

2 risposte a “Perde verginit? al telefono, lei lo denuncia per stupro”

  1. Pingback: diggita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *