Gli Esclusi da Sanremo 2008

Dopo il post sui concorrenti di Sanremo 2008 , spuntano i nomi degli esclusi.

TRA GLI ESCLUSI ANCHE TEO TEOCOLI IN COPPIA CON DALLARA
DECISIONE SOFFERTA SU PACIFICO, IN LIZZA ANCHE VIANELLO E ALEXIA
7 Gennaio 2008 (Fonte: ADNkronos) – In lizza per un posto tra i big di Sanremo 2008 c’era anche un asso del varieta’ come Teo Teocoli, spesso ospite del festival con le sue gag comiche e le esilaranti imitazioni. Il Teo nazionale aveva infatti presentato una canzone in coppia con Tony Dallara. Oltre alle tradizionali arrabbiature per gli esclusi dell’ultim’ora, il ‘day after’ dell’annuncio dei 20 big sanremesi riserva anche notizie sorprendenti. La lista degli esclusi e’ lunga, molto lunga, visto che per la sezione Campioni la commissione aveva ricevuto oltre 500 brani per circa 350 artisti o presunti tali (visto che nella lista iniziale figurava persino il Mago Otelma). Per arrivare al cast finale dei 20 prescelti si e’ dovuto cosi’ lavorare fino alle 15 dell’Epifania, raccontano fonti ben informate all’ADNKRONOS, operando scelte anche dolorose. Tra i decani della canzone italiana sono stati esclusi nomi come Teddy Reno ed Edoardo Vianello. Quest’ultimo pare sia entrato nella short list finale ed escluso solo all’ultimo momento, come Pacifico (la cui unica partecipazione al festival nel 2004 fu un po’ rovinata dall’emozione) ed Alexia, vincitrice nel 2003 con “Per dire no” e seconda nel 2002 con “Dimmi come”. Nella lista degli esclusi, oltre alla strana coppia Povia-Francesco Baccini, ci sono anche gruppi d’annata come i Camaleonti e i Dik-Dik. Poi c’e’ Silvia Salemi, tornata da poco sulle scene con un nuovo album. E ancora: Shel Shapiro, Cristina Dona’, Omar Pedrini, Gennaro Cosimo parlato e un altro imprevedibile duetto, quello formato da Tony Esposito con Dj Jad degli Articolo 31. Ma per molti l’appuntamento col festival e’ solo rimandato ad una prossima edizione.

TEDDY RENO, A QUASI 82 ANNI L’ESCLUSIONE NON MI CAMBIA LA VITA SONO IMPEGNATO IN COSE PIU’ IMPORTANTI, DA FEBBRAIO IN TOUR
(Fonte: ADNkronos) – “A quasi 82 anni, la mia vita non cambiera’ per un’esclusione dal festival. Durante la seconda guerra mondiale sono stato ad un passo dal plotone di esecuzione, figuriamoci se mi faccio abbattere da Sanremo. Certo, sono convinto che la canzone che ho presentato sia molto dignitosa e che sarebbe stata ben accolta”. Cosi’ Teddy Reno commenta all’ADNKRONOS la sua esclusione dal prossimo festival di Sanremo. “Comunque saro’ ospite di Carlo Conti su Raiuno e poi da febbraio iniziera’ un tour teatrale in cui cantero’ i piu’ grandi successi internazionali, a partire da alcuni brani di Frank Sinatra, che considero il mio maestro. Per questo il tour si intitola ‘My Way’. Insomma sono impegnato in cose piu’ importanti -conclude Reno- e questo piccolo incidente procedurale di Sanremo non mi turba piu’ tanto”. .

Una risposta a “Gli Esclusi da Sanremo 2008”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *