Federica Pellegrini e il piercing al capezzolo

Un p? di Gossip sportivo…
Federica Pellegrini ? diventata un personaggio.

SPINEA. La voglia di stupire dev?essere scritta a lettere di fuoco nel Dna di Federica Pellegrini. Ed entra in gioco non solo quando nuota con grazia imperiosa, ma anche fuori dall?acqua. La conferma ? arrivata ieri, quando la ?stella? di Spinea ha rivelato il punto dove si era fatto il misterioso piercing. Niente naso, ombelico o lingua: Federica ha deciso di farsi forare il capezzolo sinistro, una scelta controcorrente perfettamente in linea con il personaggio.
La Pellegrini ha fatto ?outing? in occasione di un?intervista esclusiva che Radio Capital mander? in onda dal 17 al 21 aprile ogni mattina alle 8.45. La notizia, per?, si ? diffusa in un baleno. ?E? stata una liberazione dopo un risultato importante? ha detto Federica, riferendosi al record del mondo (durato solo un giorno) e al bronzo conquistato nei 200 stile libero ai recenti Mondiali d?Australia. Detto che il piercing ai capezzoli ha una tradizione millenaria (era gi? in voga sia tra i legionari dell?antica Roma che tra le dame dell?Inghilterra vittoriana), una domanda per? sorge legittima: Federica, ma chi te lo ha fatto fare? ?Ho deciso di farlo al capezzolo sinistro perch? ? un posto non usuale – spiega la campionessa di Spinea – Mia madre e mio fratello mi hanno accompagnato a Jesolo in un centro specializzato. Certo, se non avessi detto niente, nessuno se ne sarebbe accorto. Alla fine, per?, ho deciso di togliere a tutti la curiosit??.
L?operazione piercing ? stata perfezionata in gran segreto venerd? scorso, il giorno prima della trionfale accoglienza riservatale da Spinea. Lei, la mamma Cinzia e il fratello Alessandro hanno fatto una puntata a Jesolo da Lorenzo, tatuatore che con la famiglia Pellegrini ha un legame particolare: al momento della verit?, per?, Federica come al solito ha affrontato la sfida da sola. ?Pratica dolorosa? Diciamo sopportabile – confessa la nuotatrice azzurra – Del resto, dopo essermi fatta tre tatuaggi, con gli aghi ho una certa confidenza. Ora sono fiera del mio piercing, ? proprio venuto bene?.
Se la scelta della Pellegrini appare inusuale nel panorama sportivo, va ricordato che nel mondo della musica sono in parecchi ad averla preceduta, a cominciare da Christina Aguilera e Lenny Kravitz. Federica, per?, assicura che non ha preso esempio da nessuno. ?Ho fatto tutto di testa mia – afferma – Avevo gi? una mezza idea prima dei Mondiali, ora ho fatto qualcosa che per me rappresenta una liberazione. Amo lasciare sul mio corpo una sorta di traccia per ogni passaggio importante della vita. Cosa far? se arriver? un oro alle Olimpiadi di Pechino? Vedremo…?. In questa scelta Federica ha avuto tutto l?appoggio della sua famiglia, anche di pap?. ?E chi la ferma? – dice divertito Roberto Pellegrini – I tatuaggi sono una tradizione della nostra famiglia, a casa tutti ne abbiamo. Ci manca solo che portiamo a Jesolo anche la gatta Mafalda…?.

Fonte Espresso

Una risposta a “Federica Pellegrini e il piercing al capezzolo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *