L’alcol e il tabacco sono pi? mortali dell’ecstasy

Dall’ Inghilterra arriva un monito ! Attenti alle parole e a quelle che chiamate droghe.
Dobbiamo ripensare le droghe e considerarle peggiori non in base alla pena ricevuta per il possesso ma in base all’effettivo danno.
E se si considerano fattori come il fatto che il tabacco ? causa del 40% dei ricoveri o come l’alcol sia collegato ad episodi di violenza e agli incidenti stradali si capisce che ? necessario fare una stima pi? ponderata sugli effettivi rischi delle droghe.
Una nuova classifica di pericolosit? delle droghe ? stata pubblicata da una commissione inglese sulla base di diversi fattori : la pericolosit? fisica, l’incidenza di dipendenza e l’impatto sulla massa.
Da sottolineare il fatto che in questo dossier sono state considerate sia droghe attualmente legali che illegali.
La seguente classifica ? il risultato :
Read more »

2 risposte a “L’alcol e il tabacco sono pi? mortali dell’ecstasy”

  1. Vorrei precisare che deve esserci un errore di fondo in questa ricerca, poich? tutti i casi di violenza e incidenti stradali che accadono con un frequenza inaudita in questi ultimi anni, non sono causati dall’alcol, ma appunto dall’uso delle droghe stupefacenti come cocaina e anfetamine, molto in voga in questi ultimi anni. Infatti l’alcol ? in uso da pi? di 60 anni, e quindi non si possono imputare all’alcol le stragi del sabato sera,la violenza negli stadi e gli omicidi e suicidi, ecc.ecc. che sono la cronaca nera di questi ultimi tempi.
    Vero ? che, spesso l’alcol, maschera l’assunzione di altre droghe, poich? chi fa uso di droghe come cocaina, anfetamine o eroina,spesso beve anche alcolici,ma non si pu? dire per questo, che la causa di tutte le follie sia l’alcol, perch? non ? vero, se cos? fosse, i fenommeni di violenza e incidenti stradali spaventosi, che accadono in questi ultimi anni, dovrebbero essere storia vecchia come l’alcol, invece mi pare che ? storia recente degli ultimi dieci anni, proprio in corrispondenza della diffusione di massa dell’uso delle droghe stupefacenti, come cocaina, anfetamine, hashish ecc.ecc. che hanno fatto l’ingresso nel nostro paese, proprio da una decina di anni.
    Sebbene l’alcol sia una droga il cui abuso pu? provocare danni e dipendenza, e anche incidenti stradali, se si guida in stato di ebbrezza,possiamo ben renderci conto, che cosa succede, se assieme all’alcol si assumono le altre drogh molto diffuse attualmente, sebbene siano illegali, proprio per l’ignoranza di crederle meno dannose dell’alcol, o come l’alcol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *